aaaaa

 

Oggi 23 Aprile,

GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO

 

Quell’odore particolare, intenso…quel profumo di carta e magia ogni volta diverso. E’ lo scaffale dei libri! E’ l’odore della nostra libreria casalinga o meglio ancora, quello che ti avvolge entrando in una biblioteca comunale!

I libri hanno il potere di trasmetterci emozioni e sensazioni uniche. Le loro pagine ci travolgono e ci trasportano in un mondo lontano, ci avvicinano a qualcosa o a qualcuno a noi lontano e vicino, ci sostengono ed accompagnano la solitudine umana. Ai libri, a questo mondo fantastico, il 23 aprile di ogni anno è dedicata la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. La Giornata fu istituita ufficialmente nel 1995, quando durante la 28° edizione della Conferenza Generale dell’UNESCO, riunita a Parigi, 12 Paesi proposero di lanciare l’iniziativa.

La Giornata mondiale del libro ha lo scopo di ricordare che leggere fa bene e vuole incoraggiare a scoprire il piacere della lettura. Inoltre, ribadisce quanto sia fondamentale il contributo che gli autori forniscono al progresso sociale e culturale di tutta l’Umanità.

Una data che ha anche un valore simbolico perché in questa stessa data, nel 1616, morivano tre grandi autori che hanno fatto la storia della letteratura mondiale: William Shakespeare (1564-1616), Miguel de Cervantes (1547-1616) e Inca Garcilaso de la Vega (1539-1616).

Curiosità: in Spagna, dove si festeggia questa ricorrenza dall’inizio del ‘900, la passione per i libri si è unita negli anni ad una dolce tradizione: infatti, nella Giornata del libro e delle rose usanza vuole che le donne ne ricevano in dono e tutti i librai ne regalino una per ogni libro acquistato.

La Biblioteca Comunale di Veroli, annualmente aderiva all’iniziativa del “Miglior lettore”, promossa dal Sistema Bibliotecario Valle del Sacco durante la primavera di ogni anno e che culminava con una cerimonia conclusiva il 23 aprile, data della Giornata mondiale del libro. A causa delle restrizioni connesse all’emergenza epidemiologica ancora in corso, non potendo organizzare né aderire ad incontri in presenza con il pubblico, la Biblioteca Comunale ricorda la ricorrenza della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore sensibilizzando tutti, adulti, giovani e bambini alla lettura!!!

Per la ricorrenza del 23 aprile 2021, dalla Biblioteca Comunale segnaliamo:

Lincoln e lo zuavo del papa” di Marco Del Pasqua è un romanzo storico che – sia pur con qualche libertà inventiva – narra un fatto storico realmente accaduto: a séguito dell’assassinio di Abramo Lincoln nel 1865, la rocambolesca fuga del sospettato John Harrison Surrat dagli Stati Uniti allo Stato Pontificio, il suo arruolamento sotto falso nome nel corpo degli Zuavi, allora impegnato nella lotta al brigantaggio nel Lazio meridionale; poi la scoperta della sua vera identità e l’imprigionamento nelle carceri di Veroli, con un finale incredibile quanto vero “.

http://opac.regione.lazio.it/SebinaOpac/resource/lincoln-e-lo-zuavo-del-papa/RL15770358?sysb=vallesacco