Ricevimento pubblico e informazioni su tutti i tributi comunali, su procedimenti inerenti il Commercio e la Polizia Amministrativa possono essere richiesti ai seguenti addetti:

  • Nardozi Cinzia
  • Lisi Laura
  • Marrocco Franco

 

Telefono: 0775.885225/47
PEC: servizifinanziariveroli@pec.it

 

 

L’apertura, il subingresso, la variazione e la cessazione di un esercizio di commercio al dettaglio di vicinato/elettronico/al domicilio del consumatore/su aree pubbliche in forma itinerante ecc. è subordinata alla presentazione di specifico modulo  :

Denuncia Inizio Attività Settore Alimentare Ai Fini Della Registrazione - DIA Differita (309.4 KB)

Forme Speciali Di Vendita Al Dettaglio - Commercio Elettronico - Segnalazione Certificata Di Inizio Attività (590.4 KB)

Domanda Per Vendita Presso Il Domicilio Dei Consumatori - Segnalazione Certificata Inizio Attività (541.8 KB)

Commercio Su Aree Pubbliche In Forma Itinerante - SCIA E Comunicazione Cessazione Attività (801.9 KB)

Domanda Autorizzazione Amministrativa Per Esercizio Commercio Su Aree Pubbliche In Forma Itinerante Settore Alimentare O Non Alimentare (121.1 KB)

Per partecipare come venditore ambulante alle feste patronali nel Comune di Veroli è necessario presentare apposita domanda entro il termine del 31 gennaio di ogni anno mentre per la partecipazione alle fiere la domanda deve essere presentata 60gg. prima dello svolgimento (modello utilizzabile per entrambi le richieste):

Domanda Di Rilascio Autorizzazione Per L'esercizio Temporaneo, Commercio Su Aree Pubbliche Con Posteggio. (58.8 KB)

 

 

PER ATTIVITA’ DEL SETTORE ALIMENTARE: oltre ai moduli già elencati a seconda del settore ( commercio/artigianato) occorre presentare alla Asl per il tramite del Comune specifica SCIA:

SCIA - Notifica Registrazione Sanitaria (528.5 KB)

Denuncia Inizio Attività Settore Alimentare Ai Fini Della Registrazione - DIA Differita (309.4 KB)

Domanda Per Modifica Attività Registrata O Cessata Attività (304.7 KB)

Modello 1 - DIA Temporanea (80.2 KB)

Unitamente alla presentazione della suesposta modulistica deve essere allegato il versamento di € 50,00 effettuato a favore dell’azienda Asl di competenza presentando agli sportelli RECUP il mod. “SERVIZIO Igiene degli Alimenti e Nutrizione Distretto “B”.

 

ATTIVITA’ ARTIGIANALI

Analoga procedura per il commercio deve essere seguita anche per l’esercizio di attività artigianali, quali ad esempio, acconciatore/estetista ed attività artigianali quali pasticceria, pizzeria, pasta all’uovo ecc

Segnalazione Certificata Inizio Attività Barbiere, Acconciatore Ed Estetista (749.4 KB)

Per l’attività di Panificazione occorre presentare D.I.A. Settore alimentare – Panificazione (D.L. 223/06 convertito in legge n.248/06)

POLIZIA AMMINISTRATIVA

In occasione di festeggiamenti a carattere religioso, sagre, manifestazioni varie, gli organizzatori devono richiedere apposita autorizzazione di Polizia Amministrativa ai sensi del T.U.L.P.S. – R.D. 18 GIUGNO 1931, n.773 tra cui:

Richiesta Autorizzazione Di Uno Spettacolo Di Arte Varia Gratuito (35.7 KB)

Delega Per Festeggiamenti Patronali (30.2 KB)